In questo articolo si parla di:

Come ogni anno, Rudy Project invita la sua rete vendita, i suoi collaboratori e i suoi partner al World Product Launch. Quest’anno l’evento si è tenuto nella cornice della prestigiosa base di American Magic a Barcellona, di cui Rudy Project è partner. Ecco alcune anticipazioni sulle news del brand…

Rudy Project ha celebrato con successo il suo World Product Launch (WPL) 2024, tenutosi dal 28 al 30 Maggio presso la prestigiosa base di American Magic a Barcellona. Questo evento esclusivo, riservato ai principali distributori internazionali del brand, ha segnato un’importante tappa per l’azienda, mettendo in mostra le novità della collezione occhiali e caschi 2025, e delineando la strategia futura di Rudy Project.

Durante il WPL 2024, i partecipanti hanno avuto l’opportunità unica di esplorare le innovazioni tecnologiche che caratterizzeranno la prossima collezione. Occhiali da ciclismo con tecnologie ottiche all’avanguardia e caschi progettati per offrire massima sicurezza senza compromessi su aerodinamica e comfort sono stati i protagonisti. Tra i presenti all’evento figuravano i rappresentanti dei primi 20 mercati al mondo, su circa 80 in cui Rudy Project è distribuito. Tra questi mercati principali spiccano USA, Corea, Cina, Germania e Italia.

L’evento ha rappresentato un vero e proprio viaggio nel cuore di Rudy Project, un’esperienza immersiva che ha incluso un tour della base e sessioni al simulatore, permettendo agli ospiti di vivere in prima persona l’emozione di portare una barca da America’s Cup. Rudy Project, infatti, è partner di American Magic, e fornirà occhiali e maschere per i velisti e il team di supporto in mare, nonché occhiali lifestyle per il team a terra. Questa partnership rappresenta un passo strategico nell’espansione del brand. Pur mantenendo un forte legame con il ciclismo, Rudy Project intende espandersi in sport affini, restando fedele al proprio credo: “Performance starts in your head”.

Un focus particolare è stato dedicato alla sostenibilità, con l’annuncio di un potenziamento del programma “Ride to Zero”. Questo approccio olistico non si concentrerà solo sulla progettazione e produzione di prodotti eco-compatibili, ma coinvolgerà anche l’organizzazione di eventi a tema e un forte impegno nella misurazione e riduzione delle emissioni. Rudy Project si impegna a guidare un cambiamento positivo nell’industria degli equipaggiamenti sportivi, dimostrando che è possibile raggiungere l’eccellenza atletica rispettando e preservando il nostro ambiente naturale.

L’innovazione e la responsabilità sono al cuore della nostra strategia,ha dichiarato Simone Barbazza, Direttore Marketing di Rudy Project.Con il lancio della collezione 2025, non solo eleviamo la performance sportiva dei nostri atleti, ma ribadiamo il nostro impegno verso la sostenibilità. Siamo entusiasti di continuare a sviluppare prodotti che supportino la performance a 360 gradi, proteggendo al contempo il nostro pianeta“.

Durante l’estate, Rudy Project sarà presente nei principali eventi sportivi ciclistici come l’Etape du Tour, l’Italian Bike Festival, il Roc d’Azur, l’Hero (mountain bike), e la Sportful Dolomiti Race. In autunno, parteciperanno alle principali fiere di settore ottica, tra cui Mido a Milano, Opti Munich, e Silmo di Parigi. Tra i prodotti di successo, spiccano gli occhiali dotati della tecnologia ImpactX, lenti fotocromatiche indistruttibili che offrono una chiarezza di visione vicina al vetro, rendendole un must per gli appassionati di ogni sport. Rudy Project vanta inoltre una grande esperienza nelle soluzioni da vista per gli sportivi, un programma dedicato che riscuote un enorme successo a livello globale. Il WPL 2024 ha segnato un momento di grande entusiasmo e ispirazione per Rudy Project e i suoi partner, consolidando la visione del brand per un futuro in cui la performance e la sostenibilità vanno di pari passo.